martedì, aprile 27, 2010

La Carta del "Giornalismo Partecipativo"

vedi INCONTRI FOR
Lectio Magistralis di PierLuigi Celli - 26/04/2010 - Mirano

SLOOP2desc: un progetto europeo per la produzione collaborativa di open LO per le competenze informatiche (2009)

L'assessment delle competenze

L’assessment delle competenze

L’assessment delle competenze consiste in una verifica puntuale, ove possibile attraverso prove specifiche, della idoneità del soggetto a svolgere una data attività. Procede dunque dai singoli elementi di competenza, che possono essere valutati e attestati, per poi procedere, in fasi successive, a definire il possesso delle più ampie unità di competenza, e, attraverso di queste, giungere alla idoneità complessiva ad un particolare lavoro. E’ opportuno sottolineare subito che alcune competenze sono rintracciabili in diversi lavori: questi elementi e queste unità sono particolarmente importanti, soprattutto in vista della loro trasversalità. Costituiscono precisi punti di riferimento nei casi di career change, di mobilità infraorganizzativa ed interorganizzativa, oggi particolarmente importanti.

molto interessante ... vedi anche webscienze ...

giovedì, aprile 01, 2010

DDD - Divini Docenti Digitali

Ai colleghi docenti
Viene proposta, una Comunità di Pratica

DDD

Divini Docenti Digitali

per sostenere innovazione e cittadinanza digitale



Temi da affrontare

Cittadinanza digitale, per facilitare l’accesso al mondo dei servizi in rete a tutti coloro che ne sono esclusi per mancanza di conoscenze e opportunità

Ambienti di apprendimento e strumenti di supporto nella creazioni dei contenuti

L’educazione non è finita! saper fare scuola … a cavallo tra tagli e riforme

Obiettivi

  • Ridurre i costi della organizzazione e della comunicazione, per facilitare gli insegnanti nel percorso che va dalla condivisione alla collaborazione, all’azione collettiva. Per passare dalla semplice compresenza alla relazione tra le persone

  • Ripensare il mestiere dell’insegnate, per tutti coloro che ritengono che la scuola sia un sistema dinamico in grado non solo di seguire e accompagnare i cambiamenti sociali, ma anche di progettarli e anticiparli.

Modalità di lavoro

  1. Un incontro in presenza iniziale per raccogliere iniziative e argomenti di interesse e formare gruppi di lavoro

  2. Il lavoro prosegue on line utilizzando gli strumenti di collaborazione e comunicazione e via web

  3. Un incontro finale per discutere risultati e prospettive


La partecipazione e aperta a tutti i docenti.

Il modulo di iscrizione è disponibile sul sito web della nostra scuola http://www.divini.net/

San Severino Marche 31/03/2010 mariano.maponi@divini.net