sabato, febbraio 15, 2014

Buon compleanno! Galileo. Il 15 febbraio 1564 nasceva a Pisa

DSC03708DSC03707DSC03694DSC03693DSC03692

In tempi corrotti e servili ...

“Si come a voler che i calcoli tornino sopra i zuccheri, le sete e le lane,
bisogna che il computista faccia le sue tare di casse, invoglie ed altre bagaglie,
così, quando il filosofo geometra vuol riconoscere in concreto gli effetti dimostrati
in astratto, bisogna che difalchi gli impedimenti della materia."


sabato, febbraio 08, 2014

Ken Robinson: Come sfuggire alla valle della morte dell'istruzione


Trascrizione talk 

Grazie mille. Mi sono trasferito in America 12 anni fa con mia moglie Terry e i nostri due figli. A dire la verità, siamo venuti a Los Angeles -- (risate) -- pensando di trasferirci in America, ma comunque è un breve volo da Los Angeles all'America. Sono qui da 12 anni, e appena arrivato mi hanno detto molte cose, come: "gli americani non hanno il senso dell’ironia”. L’avete sentito anche voi? Non è vero. Ho viaggiato in lungo e in largo per questo paese e non ho trovato alcuna prova di questa cosa. È uno di quei miti culturali come: "Gli inglesi sono riservati". Non so perché la gente pensi queste cose. Abbiamo invaso ogni paese che abbiamo incontrato. (Risate) Ma non è vero che gli americani non sono ironici, ma lo dico solo per ricordarvi cosa dicono di voi alle vostre spalle. Quando lasciate una stanza in Europa, i presenti dicono, "per fortuna", nessuno ha fatto ironia in vostra presenza. Ma ho sperimentato l’ironia degli americani quando mi sono imbattuto nella legge *No Child Left Behind* [Nessuno bambino resti indietro].