giovedì, marzo 17, 2016

La sfida della divulgazione culturale sui social network - Università di Macerata

Vera Gheno: Social media manager (Twitter) Accademia della crusca.
Cosa si chiede alla lingua?
- I nuovi media chiedono alla lingua velocità, versatilità, chiarezza, univocità.
- Breve non vuol dire banale.

Essere brevi, ma dire tutto, [La brevità è un punto di arrivo ]
"Mi scuso per la lunghezza della mia lettera, ma non ho avuto il tempo di scriverne una più breve".
Così Blaise Pascal, intorno al 1656, apriva una tra le più note delle sue Lettres Provinciales.

La lingua la fanno i parlanti, conta l'uso, vedi il caso di "petaloso".



Nessun commento: